ACAM Associazione per la cura e l'assistenza a domicilio nel Moesano

al Pont, 6557 Cama

Telefono 091 831 12 40
E-mail direzione.acam@spitex-moesa.ch

ACAM - Associazione per la cura e l'assistenza a domicilio nel Moesano

Offre la copertura del fabbisogno di cura e assistenza a domicilio o presso il proprio centro diurno a tutta la popolazione della regione Moesa.

L'associazione no profit attiva dal 1957, con sede nel Moesano, valuta i bisogni del paziente e, attraverso un attento esame eseguito dal personale specialistico, pianifica e realizza gli interventi necessari per favorire la permanenza e la continuità delle cure al proprio domicilio.

Inoltre, ACAM fornisce servizio consegna pasti a domicilio, sostegno per le attività di economia domestica, servizio trasporti per motivi medico terapeutici e attività nel centro diurno terapeutico “Il Calicanto”.

Chiamateci 091 831 12 40

ACAM - Associazione per la cura e l'assistenza a domicilio nel Moesano

Offre la copertura del fabbisogno di cura e assistenza a domicilio o presso il proprio centro diurno a tutta la popolazione della regione Moesa.

L'associazione no profit attiva dal 1957, con sede nel Moesano, valuta i bisogni del paziente e, attraverso un attento esame eseguito dal personale specialistico, pianifica e realizza gli interventi necessari per favorire la permanenza e la continuità delle cure al proprio domicilio.

Inoltre, ACAM fornisce servizio consegna pasti a domicilio, sostegno per le attività di economia domestica, servizio trasporti per motivi medico terapeutici e attività nel centro diurno terapeutico “Il Calicanto”.

Chiamateci 091 831 12 40

“Sparirà con me ciò che trattengo, ma ciò che avrò donato resterà nelle mani di tutti.”

(Rabindranath Tagore)

I nostri servizi

Misurazione pressione

Cure e assistenza

Pulizia spazio domestico

Economia domestica

Servizio_pasti

Servizio pasti


Maggiori informazioni
Centro maglia

Centro diurno


Attualità

  • 28/05/2019
    Cure palliative - 18.09.2019

    Nel 2002 l'organizzazione Mondiale della Sanità definisce le cure palliative come un approccio atto a migliorare la qualità di vita dei pazienti, con una malattia inguaribile ed evolutiva, e dei loro famigliari, attraverso la prevenzione e l'alleviamento della sofferenza del dolore e dell'insieme dei problemi fisici, psicosociali e spirituali. Grazie alla "Strategia Nazionale" addottata dalla confederazione dal 2010, si é potuto affrontare il tema in modo più approfondito, allo scopo di implementarlo nei vari settori sanitari.

    Continua a leggere
  • 23/05/2019
    Meccanismi di violenza e aggressività - 11.09.2019

    Questa formazione vuole essere l'occasione per approfondire e capire meglio i meccanismi dell'aggressività e della violenza, come e perchè nasce e come dobbiamo comportarci da professionisti. Verranno analizzati e approfonditi l'approccio e la gestione della violenza del paziente psichiatrico e dell'anziano affetto da demenza, come pure la paura dell'operatore ad affrontare l'utente aggressivo e/o violento.

    Continua a leggere